L’avvocato Mauro Mazzoni, vicepresidente dell’Ordine avvocati di Roma, ospite di questa nuova puntata della “Cura Ri-Costituente”, in prossimità del Congresso nazionale degli avvocati del 6 ottobre denuncia sia lo stato di incertezza del diritto, dovuto alle carenze strutturali del sistema giudiziario, sia l’indifferenza della politica nei confronti dell’avvocatura e dei problemi ad essa connessi.