Mostra fotografica “Il carnevale di Nino Migliori”

Dal 21 gennaio al 5 maggio, presso la GamcGalleria di arte moderna e contemporanea Lorenzo Viani di Viareggio (Lucca) – carri allegorici e fotografia si incontreranno, per dare vita a un evento unico nel suo genere, grazie all’incontro di Elisabetta Sgarbi con il fotografo di fama mondiale Nino Migliori. Le fotografie del grande artista bolognese saranno esposte, curate da Sgarbi insieme a Migliori e Marina Truant. La mostra presenterà oltre 50 fotografie inedite di Migliori, scattate nel 2023 durante la 150ª edizione del Carnevale di Viareggio. Saranno mostrati i dettagli dei carri che hanno sfilato, i lati nascosti delle maschere e il dietro le quinte della preparazione della festa. Ogni immagine paurosa e grottesca assumerà un significato di libertà.

Il legame tra Nino Migliori e il Carnevale di Viareggio ha origine lo scorso anno grazie a Elisabetta Sgarbi, regista del film Nino Migliori. La festa che rovescia il mondo per gioco (presentato in anteprima alla Festa del cinema di Roma). Durante le riprese del film, Nino Migliori ha potuto immergersi nella dimensione straordinaria e senza tempo del Carnevale storico, catturando la magia colorata di un mondo che emerge solo una volta all’anno. Spiega Elisabetta Sgarbi: “Questa mostra, il mio film presentato alla Festa di Roma lo scorso ottobre, l’opera collage di Nino Migliori (Arabesque) nascono così, con la spudorata vitalità di Nino, e la complicità mia e di Marina, felici di assecondare un bambino curioso”.

L’inaugurazione della mostra si terrà alle ore 12 del 21 gennaio presso la Gamc di Viareggio.

(*) Nella foto Nino Migliori ed Elisabetta Sgarbi

Aggiornato il 18 gennaio 2024 alle ore 01:14:54