print

Editoriali

Partito radicale: il primo congresso nell’era del populismo
04 luglio 2019Dimitri Buffa

Partito radicale: il primo congresso nell’era del populismo

I regimi di vario tipo in Italia (e nel mondo) passano, il Partito radicale – per ora – resta. Così, oggi alle 11, a Roma, in viale Alessandro Man...

La confusione della sinistra, il vuoto di Forza Italia
03 luglio 2019Arturo Diaconale

La confusione della sinistra, il vuoto di Forza Italia

Carlo Calenda vuole riformale il liberismo applicando a questo processo di riforma e di rinnovamento il “metodo Bad Godesberg”, che venne usato da...

Sea-Watch, rileggendo il verdetto del Gip
03 luglio 2019Mauro Anetrini

Sea-Watch, rileggendo il verdetto del Gip

L’ho letta quattro volte almeno, l’ordinanza del Gip di Agrigento. L’ho letta e, fatta salva la parte sullo speronamento, che reputo inesistente, ...

Le mani sulla Cultura
03 luglio 2019Istituto Bruno Leoni

Le mani sulla Cultura

La scorsa settimana, la Commissione Cultura della Camera dei deputati ha licenziato il testo base della legge che riduce gli sconti massimi sui li...

La politica dei rattoppi
03 luglio 2019Claudio Romiti

La politica dei rattoppi

Dunque, a meno di clamorosi ripensamenti dell’ultimo momento, l’Unione europea sembra pronta a non far scattare la procedura d’infrazione per ecce...

Previsioni disastrose sull’Italia dimenticata dall’Ue
03 luglio 2019Ruggiero Capone

Previsioni disastrose sull’Italia dimenticata dall’Ue

Da destra a sinistra (dalla Lega al Pd) tutti sono convinti si possano cambiare le regole sulla distribuzione dei migranti. La Convenzione di Dub...

Ma è troppo “difficile” questa politica?
03 luglio 2019Mauro Mellini

Ma è troppo “difficile” questa politica?

Secondo le solite rilevazioni statistiche dei soliti “sondaggi di opinioni”, nove italiani su dieci detestano la politica e la respingono come cos...

Salvini, prudenza coi muri
03 luglio 2019Paolo Pillitteri

Salvini, prudenza coi muri

Diciamocelo ancora una volta: le Ong, in genere, non salvano vite umane e, spesso, danno l’impressione di mettere gli immigrati (più o meno intenz...

La torre pendente del Governo
03 luglio 2019Alessandro Giovannini

La torre pendente del Governo

“Evviva la Torre di Pisa che pende, che pende e mai non cadrà”, cantava Mario Latilla nel 1939. È invece probabile che la maggioranza di governo v...

Il gioco perverso delle intercettazioni
03 luglio 2019M.A.

Il gioco perverso delle intercettazioni

Con il prudente dosaggio tipicamente italiano, è stata rilasciata la notizia di intercettazioni che riguarderebbero, oltre ai soliti noti, il Proc...

L’assenza dell’Onu nella tragedia libica
02 luglio 2019Arturo Diaconale

L’assenza dell’Onu nella tragedia libica

La notizia della morte di almeno venti migranti nei campi di raccolta libici sembra fatta apposta per dimostrare come i porti della Libia non poss...

L’Unione europea sceglie i nuovi vertici, forse
02 luglio 2019Cristofaro Sola

L’Unione europea sceglie i nuovi vertici, forse

Ancora una volta l’Unione europea si è rivelata essere un gigante dai piedi d’argilla. Non sono bastate 18 ore di negoziato-fiume per scegliere i ...