Editoriali

mercoledì 26 febbraio 2020


La differenza da Coronavirus di Paese reale e Paese formale
26 febbraio 2020Arturo Diaconale

La differenza da Coronavirus di Paese reale e Paese formale

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte approfitta dell’emergenza imposta dal Coronavirus per lanciare un appello all’unità nazionale che di fa...

Il sogno giustizialista concretizzato
26 febbraio 2020Orso di Pietra

Il sogno giustizialista concretizzato

Va bene avere la testa impicciata con mascherine, disinfettanti, lavaggi di mani continui, starnuti nell’incavo del braccio, vitamina C a chili e ...

Tu quoque, Giuseppe Conte!
26 febbraio 2020Cristofaro Sola

Tu quoque, Giuseppe Conte!

Il vile attacco del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alle Regioni che stanno cercando di fronteggiare la diffusione dell’epidemia da Corona...

Circonlocuzioni e chiacchiere
26 febbraio 2020Claudio Romiti

Circonlocuzioni e chiacchiere

Con il termine di circonlocuzione s’intende un lungo giro di parole, onde evitare una espressione più diretta del proprio pensiero, che spesso nas...

A porte chiuse
26 febbraio 2020Mauro Mellini

A porte chiuse

A porte chiuse anche le partite di calcio. Causa, naturalmente il virus. Ma a porte chiuse oramai è anche la politica, e tutta la vita pubblica. C...

Decreto legge intercettazioni e trojan: questioni di metodo
26 febbraio 2020Istituto Bruno Leoni

Decreto legge intercettazioni e trojan: questioni di metodo

Voto alla Camera per la fiducia sulla conversione del decreto legge sulle intercettazioni. Il testo, già approvato in Senato, è stato approvato in...

Televisione come epidemia parallela del Coronavirus
26 febbraio 2020Paolo Pillitteri

Televisione come epidemia parallela del Coronavirus

Il funzionamento del sistema informativo mediatico, soprattutto tramite tivù, è tanto più eccitato quanto più l’emergenza sale. È una regola e, al...

“Spazzacorrotti” e retroattività: la Consulta vuole uccidere il diritto vivente
26 febbraio 2020Dimitri Buffa

“Spazzacorrotti” e retroattività: la Consulta vuole uccidere il diritto vivente

Uccidere il cosiddetto “diritto vivente”. Quello del “tempus regit actum”. E cioè della legge che cambia secondo le circostanze e con essa la sua ...

Il Coronavirus e le due Italie
25 febbraio 2020Arturo Diaconale

Il Coronavirus e le due Italie

Il colera a Napoli dei decenni passati era causato dal sottosviluppo. Il Coronavirus in Lombardia, in Veneto ed in altre regioni settentrionali è ...

I cori scorretti del Coronavirus
25 febbraio 2020Orso di Pietra

I cori scorretti del Coronavirus

C’è stata ampia discussione sul dilemma se fermare il Campionato di serie A debba o se far giocare le partite a porte chiuse invitando la massa de...

Giustizia tributaria e legalità abitativa: i vanti della politica laziale
25 febbraio 2020Pietro Di Muccio de Quattro

Giustizia tributaria e legalità abitativa: i vanti della politica laziale

Non intendo farne una questione di destra o sinistra; e neppure di centro. Ma gli ultimi due vanti della politica laziale sono una metafora della ...

Coronavirus: adesso è facile minimizzare
25 febbraio 2020Vito Massimano

Coronavirus: adesso è facile minimizzare

Una premessa è d’obbligo: non abbiamo le cognizioni scientifiche per alimentare allarmismi sul Coronavirus e nemmeno per derubricarlo a fenomeno s...


di