Google donerà 43mila pc ai docenti ucraini

Sono 3,7 milioni gli studenti in didattica a distanza, a causa della guerra. Per queste ragioni, i docenti ucraini riceveranno 43mila computer da Google. È quanto sostiene l’Ukrainska Pravda, citando il ministro della Trasformazione digitale Mikhail Fedorov. Secondo il ministro, il supporto tecnico di Google for Education, con la collaborazione dell’Unesco, aiuterà gli insegnanti a continuare la dad. Matt Brittin, presidente di Google Europa, Medio Oriente e Africa afferma che “milioni di persone sono costrette a fuggire dalle loro case, migliaia di scuole sono state colpite da bombardamenti e il ministero dell’Istruzione e della Scienza stima che oltre 3,7 milioni di studenti dovranno continuare l’attività a distanza”.

Per 50mila docenti poi sono previsti percorsi di formazione online proposti da Google. Verrà insegnato loro come utilizzare e configurare i dispositivi, oltre a consigli sulle funzionalità di Google Workspace. Nelle prossime settimane, Google implementerà su Youtube Learning la lingua ucraina. “Ciò includerà – sottolinea Brittin – una serie di materie in linea con il programma nazionale, dallo studio della letteratura e della lingua ucraine alla fisica, biologia, chimica, matematica”. Per aiutare gli studenti ucraini a proseguire gli studi, entro la fine dell’anno Google ha reso gratuite per le università ucraine diverse funzioni premium di Google Workspace for Education.