Sbai (Lega): “L’obiettivo è rilanciare il Paese”

“L’obiettivo di tutti è uno solo: rilanciare il Paese. Le elezioni del prossimo 25 settembre devono diventare una opportunità per l’Italia per recuperare prospettive e concretezza, lavoro e speranza per il futuro”.

Queste le parole di Souad Sbai, candidata al Senato in quota Lega, nel corso di un appuntamento che si è svolto ieri sera a Roma, al Casale di Tor di Quinto. “Tutti noi siamo impegnati, al fianco di tutte le realtà imprenditoriali e delle categorie professionali – ha insistito – con l’obiettivo di ricostruire dalle macerie di oggi un domani migliore e carico di aspettative per tutti”.

Un incontro, quello di ieri, “tra cittadini, categorie professionali e politica” l’ha definito Sbai, Una occasione “per confrontarsi e lavorare insieme per il futuro del Paese”. Tra i presenti, gli esponenti della Lega Claudio Durigon, Alfredo Becchetti, Simonetta Matone, Fabrizio Santori, Davide Bordoni, Cinzia Bonfrisco. All’evento, hanno presento parte pure le associazioni romane e gli esponenti di numerose categorie: mondo del lavoro, imprenditori, sanità, giornalismo, scuola e istruzione, cultura e spettacolo, editoria, sicurezza e stampa estera. Il leader della Lega, Matteo Salvini, è intervenuto telefonicamente per salutare gli ospiti.

Sbai ha poi terminato: “È stata una serata davvero emozionate, grazie a tutti per la partecipazione. L’impegno per questa campagna elettorale è stato grande, ma credo ne sia valsa la pena. Andiamo a vincere”.