Apple torna a crescere a fine 2023, vendite a 120 miliardi

La mela torna a dare segnali positivi. Apple cresce nel quarto trimestre del 2023. Dopo quattro cali consecutivi di fatturato, ha fatto molto meglio del previsto, sorprendendo un mercato preoccupato per le sue vendite. I ricavi hanno raggiunto i 119,6 miliardi di dollari, in crescita del 2 per cento su base annua, mentre gli analisti si aspettavano 117,9 miliardi di dollari. In crescita anche l’utile, con 2,18 dollari per azione, contro i 2,10 delle attese. Le vendite di iPhone hanno raggiunto i 69,70 miliardi di dollari, in crescita del 6 per cento, superando le aspettative degli analisti di 67,82 miliardi di dollari. Amazon ha realizzato ricavi per 170 miliardi di dollari nel quarto trimestre 2023, con una crescita del 14 per cento su base annua, ben al di sopra delle aspettative del mercato. Il colosso del commercio online si è distinto anche con un utile netto di 10,6 miliardi, anch’esso superiore alle previsioni di Wall Street, trainato da consegne più rapide e da un periodo festivo particolarmente positivo. Meta ha messo ha chiuso il 2023 con un brillante ultimo trimestre, contrassegnato da 40 miliardi di dollari di fatturato e 14 miliardi di utile netto, superiore alle attese degli analisti. Risultati resi possibili dalla disciplina di bilancio messa in atto nel 2023 e dai nuovi strumenti di intelligenza artificiale per gli inserzionisti. Le azioni della società che controlla Facebook e Instagram, social usati da 3,1 miliardi di utenti, sono aumentate di oltre il 12 per cento durante le contrattazioni dopo la chiusura della Borsa di New York.

Aggiornato il 02 febbraio 2024 alle ore 04:56:53