La Russia e gli stolti in Cristo

Sassolini di Lehner

Gli occidentali che non hanno mai avuto esperienza di un юродивый, il folle in Cristo, che corre urlante, invocando il Signore intorno ai conventi o alle chiese ortodosse russe, pretendono di capire quello che avviene in Russia.

Ebbene, la sicumera nel decodificare parole, mimica, rituali, portenti, fatti e misfatti del mondo asiatico – e la Russia è Asia quasi quanto la Cina – si pone a metà strada tra il ridicolo e il patetico.

Ascoltando i presunti “esperti”, propinatici in tv ed a mezzo stampa, si ha una lastra nitida della logorrea saccente di chi straparla e non sa neppure leggere il cirillico.

Io stesso che, oltre i folli o stolti in Cristo, conosco bene il mistero della friabile vita umana in Russia, evito di unirmi al variegato ed inutile coro dei commentatori, attendendo umile e silente altri sorprendenti accadimenti.

Aggiornato il 28 giugno 2023 alle ore 09:03:18