Indice Pmi Italia per i servizi: quarto rialzo consecutivo

È il quarto rialzo consecutivo, il livello più alto da agosto 2021. Dopo le deboli prestazioni della seconda metà dell’anno scorso, la ripresa del settore terziario italiano registrata dall’inizio del 2023, ha mostrato ad aprile un’accelerazione di crescita. L’indice Pmi Italia relativo ai servizi è salito ad aprile a 57,6 punti, in rialzo rispetto ai 55,7 di marzo. Attività e nuovi ordini hanno entrambi indicato tassi di incremento che non si vedevano dal 2021, con le aziende che hanno registrato una crescita occupazionale più rapida. Anche la fiducia sul futuro è migliorata, nonostante i prezzi abbiano indicato tendenze meno positive: ad aprile sia i costi gestionali che le tariffe applicate ai clienti hanno mostrato un maggiore incremento, con tassi di inflazione rimasti storicamente alti. Una volta conteggiati i fattori stagionali, l’Indice Hcob Pmi dell’attività terziaria in Italia è aumentato al valore più alto da agosto 2021.

L’aumento della capacità operativa segnala che le aziende sono state capaci di tenere il carico di lavoro sufficientemente sotto controllo. La crescita è strettamente collegata all’elevato flusso di nuovi ordini con le aziende che hanno riportato un incremento della domanda dal mercato nazionale ed estero, registrando peraltro maggiore interesse a stipulare nuovi accordi contrattuali. Le vendite hanno complessivamente indicato il più alto incremento da novembre 2021. Visti i riferimenti all’incremento dell’attività turistica, le vendite estere hanno riportato il più alto tasso di rialzo in più di otto anni di raccolta dati. Con l’aumento delle attività e delle necessità operative, le aziende del terziario in Italia hanno assunto ad aprile personale aggiuntivo, indicando la più alta crescita di posti di lavoro da maggio 2022 ed eguagliando il valore dell’espansione di 11 mesi fa che, insieme a questo di aprile, è stato il più alto registrato dall’indagine in due anni di crescita occupazionale ininterrotta. 

Aggiornato il 04 maggio 2023 alle ore 04:39:30