La rivoluzione Fintech e le “shadow banking” all’attenzione della Commissione europea. Si temono possibili rischi sistemici in particolare per le criptovalute e altri strumenti finanziari non regolamentati.