Grandi manovre sul fronte della finanza: il risiko bancario punta diritto verso un terzo polo che contrasti il duopolio costituito da Unicredit e Intesa San Paolo.