Fdi, Parlamento “presidiato”

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, attraverso la sua pagina Facebook manda un messaggio al premier: “Giuseppe Conte domani viene in Aula, dopo 4 giorni dall’ultimo Dpcm, a ‘informare’ il Parlamento di quello che già tutti gli italiani conoscono. Al Parlamento è consentito votare su queste misure, e sulle proposte dell’opposizione? Ovviamente no. L’ennesima passerella di chi vorrebbe usare il Parlamento come un teatro per i suoi monologhi. Il Parlamento deve poter votare su ciascuna misura che viene presa in una fase delicata come questa. E sia chiaro che la responsabilità della situazione, visti i metodi, è unicamente di Giuseppe Conte e del suo Governo. Anche per questo, Fratelli d’Italia ha iniziato oggi un presidio fisso vicino al Parlamento, in piazza Capranica, per rappresentare e dare voce a tutte le categorie colpite dagli insensati e dannosi decreti dell’Esecutivo giallorosso. In Aula, come nelle piazze, Fratelli d’Italia difenderà tutti i lavoratori abbandonati dal Governo”.