Apple, nel 2022 Nuovi iPhone e Mac

“Ampia gamma” di prodotti, da telefonini a tablet. Apple si prepara a un 2022 ricco di nuovi prodotti. Nonostante la carenza di chip e la lenta ripresa nella vendita di smartphone, con solo il +1 per cento nell’ultimo trimestre per gli analisti di Canalys, il colosso di Cupertino guarda con ottimismo al nuovo anno. Secondo Mark Gurman di Bloomberg, il 2022 vedrà importanti novità per la Mela. Nella newsletter settimanale dedicata, Gurman sostiene che l’azienda sia pronta a svelare dispositivi in ogni categoria di prodotto hi-tech in cui è coinvolta.

Si comincia con un aggiornamento del MacBook Pro di fascia bassa e si avanti con i computer fissi iMac con schermo superiore ai 27 pollici e Mac Pro, un nuovo portatile MacBook Air, un iPad Air, un iPad Pro, auricolari AirPods Pro di seconda generazione, tre Apple Watch e per finire, in ordine cronologico, i soliti quattro iPhone, in misure differenti. Manca l’iPhone Se 3, il telefonino “economico” della Apple, che varie indiscrezioni danno per certo già entro la primavera. Nessuna menzione per gli occhialini di realtà aumentata e virtuale, su cui i laboratori di Apple sarebbero ancora al lavoro.

Eppure, l’analista Ming-Chi Kuo ha parlato di un ritardo nella finalizzazione del prodotto, a causa di alcune criticità legate all’utilizzo giornaliero e al software. Gurman ricorda che, anche per quest’anno, le singole presentazioni si svolgeranno in forma virtuale, per via della variante Omicron che rende ancora difficoltoso lo svolgimento di eventi in presenza. Qualcosa potrebbe cambiare a giugno, per la conferenza che Apple dedica agli sviluppatori, la Worldwide Developers Conference 2022.