Pakistan: aereo si schianta su un villaggio, 17 morti

Almeno 17 persone sono morte e altre venti rimaste ferite in Pakistan, dove un piccolo aereo militare si è schiantato sulle abitazioni in una zona residenziale vicino alla città di Rawalpindi, nella provincia orientale del Punjab. Fonti militari rendono noto che tra le vittime si contano cinque soldati e diversi bambini, mentre secondo i soccorritori il bilancio dei morti potrebbe aumentare vista la gravità delle condizioni di alcuni dei feriti.

I militari non hanno fornito al momento dettagli sulle cause dell’incidente, affermando soltanto che un loro aereo era in volo di addestramento di routine quando è caduto sul villaggio di Mora Kalu.

Come riferito dai soccorritori, la maggior parte delle vittime ha subito lesioni da ustioni. I residenti hanno affermato di essersi svegliati di soprassalto dopo aver udito un’esplosione e hanno visto l’aereo in fiamme vicino alle loro case. “Mia sorella, suo marito e i loro tre figli sono rimasti uccisi quando l’aereo è precipitato nella loro casa”, ha raccontato in lacrime Mohammad Mustafa.