Non sono stato renziano quando era in voga esserlo (e, soprammercato, costruirci sopra una qualche carriera).

Non sono antirenziano oggi che non è più à la page. Proprio per questo (e perché non ho capi-ufficio da blandire) affermo che Matteo Renzi ha appena svolto un gran bell’intervento al Senato sull’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini e circa i rapporti fra politica e magistratura.

C’è un “elefante nella stanza” ed è questione che riguarda la Democrazia e, quindi, tutti noi, al netto delle tifoserie. O, almeno, così dovrebbe essere in un Paese normale.

https://twitter.com/matteorenzi/status/1288750538390200320?s=20