La Fondazione Spirito-De Felice ricorda Folco Quilici

A sette mesi dalla scomparsa, la “Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice”, d’intesa e con la collaborazione della famiglia, organizza una giornata in ricordo di Folco Quilici, che si terrà nella sala conferenze di piazza delle Muse 25, il 4 ottobre 2018 (ore 16).

La figura del grande regista, documentarista e scrittore sarà illustrata dagli amici giornalisti Pasquale Chessa, Stefano Folli e Corrado Ruggeri, con il presidente e il vicepresidente della Fondazione Giuseppe Parlato e Gianni Scipione Rossi. Il fondo archivistico familiare donato da Folco Quilici sarà illustrato da Alessandra Cavaterra. Ambientalista di fama mondiale, Folco Quilici è scomparso a Roma il 24 febbraio 2018. Nel corso di una lunghissima e intensa carriera costellata di grandi successi, con i suoi prismatici interessi ha lasciato un segno indelebile nella cultura italiana della seconda metà del Novecento.

Giovanissimo regista di documentari sulle bellezze naturali di tutto il mondo, già nel 1954 ottenne il Premio Speciale della Mostra del Cinema di Venezia per il film “Avventura nel Sesto Continente”. Quilici è stato autore di libri di successo e sempre si è distinto per il grande interesse per la storia. Rimane insuperata la collaborazione anche con Renzo De Felice per la “Storia d’Italia del Ventesimo secolo”. Tra i suoi libri: “L’Africa”; “Cacciatori di navi”; “Naufraghi”; “Oceano”; “Tobruk 1940”; “Umili eroi”; “La fenice del Bajkal”.